Configura lista consentita di messaggi nativi

La configurazione del criterio consente di specificare quale host di messaggistica nativo non è soggetto all'elenco di host non consentiti. Il valore * nell'elenco di host non consentiti comporta il rifiuto di tutti gli host di messaggistica nativi, a meno che non siano consentiti in modo esplicito.

Tutti gli host di messaggistica nativi sono consentiti per impostazione predefinita. Tuttavia, se gli host di messaggistica nativi vengono rifiutati dal criterio, l'amministratore può utilizzare la lista consentita per modificare tale criterio.

Valore di esempio:

com.native.messaging.host.name1
com.native.messaging.host.name2

Supportata in: Microsoft Windows 7 o versioni successive

Nomi degli host di messaggi nativi da escludere dalla lista bloccata

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome\NativeMessagingAllowlist
Value Name{number}
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)