Registra gestori protocolli

Se il criterio viene impostato (solo come consigliato), puoi registrare un elenco di gestori di protocolli che vengono uniti a quelli registrati dall'utente, con conseguente utilizzo di entrambi i gruppi. Imposta la proprietà "protocollo" sullo schema (ad esempio "mailto") e la proprietà "URL" sul pattern URL dell'applicazione che gestisce lo schema specificato nel campo "protocollo". Il pattern può includere un segnaposto "%s", che viene sostituito dall'URL gestito.

Gli utenti non possono rimuovere un gestore di protocollo registrato tramite il criterio. Se però installano un nuovo gestore predefinito, possono cambiare i gestori di protocolli installati in base al criterio.
Vedi https://cloud.google.com/docs/chrome-enterprise/policies/?policy=RegisteredProtocolHandlers per ulteriori informazioni su schema e formattazione.

Valore di esempio:

[
{
"protocol": "mailto",
"url": "https://mail.google.com/mail/?extsrc=mailto&url=%s",
"default": true
}
]

Supportata in: Microsoft Windows 7 o versioni successive

Registra gestori protocolli

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome\Recommended
Value NameRegisteredProtocolHandlers
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)