Configura lista nera di messaggi nativi

Consente di specificare gli host di messaggi nativi che non devono essere caricati.

Il valore della lista nera "*" indica che tutti gli host di messaggi nativi non sono autorizzati, a meno che vengano elencati espressamente nella whitelist.

Se la norma non viene impostata, Google Chrome caricherà tutti gli host di messaggi nativi installati.

Valore di esempio:

com.native.messaging.host.name1
com.native.messaging.host.name2

Supportata in: Almeno Windows 7 o famiglia Windows Server 2008

Nomi degli host di messaggi nativi vietati (o * per indicarli tutti)

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome\NativeMessagingBlacklist
Value Name{number}
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)