Utilizza client DNS integrato

Consente di controllare se in Google Chrome è usato il client DNS integrato.

Non influisce sui server DNS utilizzati, ma solo sullo stack software usato per comunicare con loro. Ad esempio, se il sistema operativo è configurato in modo da usare un server DNS aziendale, lo stesso server viene usato dal client DNS integrato. Tuttavia, è possibile che il client DNS integrato indirizzi i server in modi diversi usando protocolli DNS più moderni, come DNS-over-TLS.

Se questo criterio viene impostato su True, verrà usato il client DNS integrato, se disponibile.

Se il criterio viene impostato su False, il client DNS integrato non verrà mai utilizzato.

Se il criterio non viene impostato, per impostazione predefinita il client DNS integrato verrà attivato su macOS, Android (nel caso in cui non siano attivi il DNS privato né la VPN) e ChromeOS. Gli utenti potranno scegliere se utilizzare o meno il client DNS integrato modificando chrome://flags o specificando un flag della riga di comando.

Supportata in: Almeno Windows 7 o famiglia Windows Server 2008

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome
Value NameBuiltInDnsClientEnabled
Value TypeREG_DWORD
Enabled Value1
Disabled Value0

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)