Parametri della riga di comando per cambiare il browser alternativo.

Se per questo criterio viene impostato un elenco di stringhe, queste ultime vengono unite usando degli spazi e passate da Internet Explorer® a Google Chrome sotto forma di parametri della riga di comando. Se un parametro contiene ${url}, il valore ${url} viene sostituito con l'URL della pagina da aprire. Se nessun parametro contiene ${url}, l'URL viene aggiunto alla fine della riga di comando.

Le variabili di ambiente vengono espanse. Su Microsoft® Windows®, il valore %ABC% viene sostituito con il valore della variabile di ambiente ABC.

Se il criterio non viene impostato, Internet Explorer® passa a Google Chrome soltanto l'URL sotto forma di parametro della riga di comando.

Nota: se il componente aggiuntivo Supporto dei browser precedenti per Internet Explorer® non è installato, questo criterio non ha effetto.

Valore di esempio:

--force-dark-mode

Supportata in: Microsoft Windows 7 o versioni successive

Parametri della riga di comando per cambiare il browser alternativo.

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome\BrowserSwitcherChromeParameters
Value Name{number}
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)